FLOSS BAND

Flessibilità della fascia

Una benda elastica in lattice che permette di eseguire trattamenti attraverso specifiche tecniche di compressione meccanica. Il release miofasciale viene ottimizzato da movimenti simultanei della cute e dei vari strati fasciali al fine di destrutturare le aderenze fasciali e migliorare lo sliding tessutale. Il trattamento con Floss Band si può associare a movimenti svolti dal paziente attivamente o a manovre di terapie manuale svolte dal fisioterapista.

a partire da 11€, IVA inclusa.

Vai allo Shop
Richiedi info
Vai allo Shop
Richiedi info

Terapia veloce e dal risultato immediato

Destruttura le aderenze fasciali

Migliora La mobilità articolare

Migliora l’elasticità di muscoli e tendini

Effetti del Flossing:

  • Migliora la mobilità di articolazioni, fascia e muscoli;

  • Migliora la scorrevolezza dei tessuti sottocutanei;

  • Migliora la circolazione e riduce il gonfiore;

  • Migliora la funzione articolare;

  • Migliora la coordinazione;

  • Migliorare l’elasticità di muscoli, tendini e legamenti.

Applicazioni del Flossing

Il Flossing ha le sue origini negli sport professionistici, e sempre più terapisti utilizzano questo metodo per trattare vari disturbi. In caso di lesioni importanti, come strappi muscolari, lesioni ai legamenti o danni al menisco, il Flossing può avere un effetto positivo sul processo di rigenerazione.  Le Floss Band sono particolarmente adatte per articolazioni o tessuti che trattengono l’umidità, come un gonfiore a causa di lesioni da trauma. La compressione causata dalla Floss Band costringe l’umidità a spostarsi in un’area diversa, dove viene assorbita più rapidamente dal sistema linfatico.
Esistono diversi metodi per trattare parti del corpo usando queste fasce in lattice, ma sono tutti accomunati dagli stessi vantaggi: i trattamenti sono brevi ed i risultati sono immediatamente misurabili. Le fasce riducono le aderenze miofasciali ed hanno un effetto positivo sul sistema di bioregolazione neurale, che è controllato dal tessuto connettivo e trasferisce informazioni da e verso il cervello. Applicando una Floss Band sull’area da trattare si crea un blocco fasciale: il tessuto è stretto e tutti i flussi di fluido in quest’area sono interrotti. Inoltre, le aderenze ed i collegamenti incrociati non fisiologici vengono rilasciati fino agli strati più profondi della pelle. La fascia fa muovere i vari strati fasciali l’uno rispetto all’altro, e ciò ha un effetto positivo sulle aderenze nella rete. Quando la Floss Band viene rilasciata, l’area compressa si riempe improvvisamente di sangue fresco e fluido linfatico, contenente i nutrienti necessari per la riparazione dei tessuti e la perfusione migliorata si riflette immediatamente nella gamma di movimento.

Modelli disponibili

  • Floss Band 208 x 2,5 cm – Spessore 1 mm

  • Floss Band 208 x 2,5 cm – Spessore 1,5 mm

  • Floss Band 208 x 5 cm – Spessore 1 mm

  • Floss Band 208 x 5 cm – Spessore 1,5 mm

Acquista subito

Chi lo utilizza

Giuseppe Paladina

“I risultati del trattamento con Flossing Band di FasciQ sono stati ottimi e la mobilità è migliorata già dopo qualche seduta.”

Leggi l’articolo

Gaetano Bontempo

“Le bende Flossing della linea FasciQ sono utilissime in fase riabilitativa perché applicate nella zona da trattare riescono a darmi ottimi risultati.”

Leggi l’articolo

Giuseppe Pipitone

“Utilizzo FasciQ regolarmente, sfruttando dei mobilizzatori tissutali conosciuti come Iastm, la Cupping Therapy e la Flossing Therapy.”

Leggi l’articolo

Richiedi info

Compila il modulo sottostante per richiedere una consulenza relativa al prodotto. Verrai ricontattato al più presto dai nostri specialist, che ti forniranno tutte le informazioni necessarie.

    I campi contrassegnati con * sono obbligatori.